DAKAR 2018: | video | gallery | FacebookYouTube

Iscrizione alla Newsletter di Team Solarys

Ultimo saluto a Fausto Vignola

La presente per rendere noto che i funerali di Fausto Vignola avranno luogo Lunedì 2 Aprile alle ore 16:00 nella Chiesa Parrocchiale di S. Stefano in Pogli.

Su indicazione dei familiari, non fiori ma offerte

all'Associazione Volontariato dell'Ospedale Pediatrico Giannina Gaslini "La Banda deli Orsi"

CPP 04388282 - IBAN IT21K0617501583000000507880

 

Stampa Email

LUTTO IN CASA SOLARYS MUORE FAUSTO VIGNOLA

Un tragico lutto ha colpito nella giornata di ieri giovedì 29 marzo il Team Solarys, con la tragica scomparsa prematura di Fausto Vignola a soli 37 anni.

 

 

faustovignola02 20180330faustovignola03 20180330Durante una sessione di allenamento insieme con altri tre colleghi in vista del prossimo appuntamento con il Merzouga Rally in Marocco, Fausto Vignola è caduto rovinosamente su una strada sterrata in discesa nei pressi della località di Balestrino nel comune di Toirano (SV), a seguito di una sbandata e dopo un urto violento contro un albero che ha provocato il decesso istantaneo. Mentre intervenivano i soccorsi si è tentata la rianimazione per mezz’ora tuttavia senza successo e ci si è arresi davanti alla tragica evidenza, Fausto non è più con noi. Il coriaceo pilota di Pogli (SV) che ha corso la Dakar classificandosi all’8°posto nella classe Marathon e 52° assoluto, lascia la giovane moglie Sara e due bimbe, Emma e Bianca di cui una di poco più di un anno di vita. Lo strazio dei parenti e i tanti amici, colleghi e semplici funs che si uniscono al dolore di Franco Guerrini, Alessandro Ghezzi, Abramo Mariottini, Stefano Marini insieme alla presidente Margherita Kusmierczyk del team Castiglionese e chi vi scrive che con Maurizio Gerini, hanno condiviso una straordinaria esperienza in Sudamerica che resterà solo un meraviglioso ricordo così come meraviglioso è il sorriso di Fausto che porteremo sempre nel cuore.

Ciao Fausto, riposa in pace………..

Stampa Email

Pasqua 2018

Gli appuntamenti sportivi per il 2018 del Team Solarys Racing proseguono……

il team manager Franco Guerrini, la presidente Margherita Kusmierczyk e il coordinatore sportivo Alessandro Ghezzi insieme a tutto lo staff e i nostri piloti, augurano a tutti gli amici, sponsor, partner, sostenitori tutti e i loro cari, Auguri di BUONA PASQUA con tante sorprese che ci attendono…….

Stampa Email

PROGETTO SOLARYS IN MAURITANIA

Il Team Solarys di Castiglion Fiorentino organizza il progetto turistico “Solarys in Mauritania”.

Un’idea nata in collaborazione con il team manager Franco Guerrini e Orietta Marchetti di Shaula Viaggi Milano, per portare gli appassionati di off-road nella meravigliosa e affascinante Mauritania con i sui contenuti paesaggistici e culturali più spettacolari del continente africano.

mauritania panorama

Molte sono le iniziative nate in questi anni da varie organizzazioni, ma le connotazioni di questa vera e propria esperienza, per come è stata pensata, la rendono davvero unica nel suo genere. Una vera opportunità di poter tastare la sabbia africana in tutte le sue forme, per motociclisti e accompagnatori che cercano emozioni forti in ambienti dove la natura esprime tutto in suo fascino.

mauritania cartinaIn sella alle potenti Husqvarna 450 rally a noleggio e completamente equipaggiate con i più sofisticati strumenti atti alla navigazione e assistiti da professionisti del settore, sarà possibile ripercorrere molte delle piste che hanno caratterizzato la mitica Paris-Dakar degli anni gloriosi di Edi Orioli, Franco Picco, Ciro De Petri, Claudio Terruzzi e il grande Campione Fabrizio Meoni, nostri illustri connazionali, oltre ad Auriol, Neveau, Peteransel, Rahier, tra i tanti protagonisti indiscussi del rally-raid più duro al mondo. Territori anche inesplorati che non anno subito le grandi trasformazioni dei tempi moderni in un programma di 8 giorni e 7 notti che richiedono capacità di adattamento a condizioni ben diverse dai confort ai quali siamo abituati e che ci faranno vivere questa vera esperienza unica come una vera e propria avventura indimenticabile, dormendo talvolta anche sotto le stelle con tutto il materiale e la logistica messa a disposizione da un’attenta e scrupolosa organizzazione che prevede assistenza sanitaria, cucina da campo e guide esperte.

mauritania cammelliI pasti saranno consumati in maniera frugale seppur ben confezionati da cuochi che conoscono la maniera touareg, con stuoie stese a terra in luoghi d’eccezione che richiamano i bivacchi d’altri tempi sotto una conviviale Khaima. Per gli accompagnatori al seguito, il percorso viene effettuato con vetture appositamente attrezzate per il transito in zone desertiche seguite e controllate dal coordinatore logistico del team insieme con la nostra guida locale e da un medico sempre presente. Dal campo in uso esclusivo, nei pressi dell’oasi di Terjit, vera gemma di smeraldo, esperti piloti professionisti, accompagneranno i partecipanti verso vari stage da circa duecento chilometri giornalieri, seguendo le orme degli antichi mercanti per raggiungere Ouadane, antica e fiorente città carovaniera dichiarata patrimonio dell’UNESCO, l’affascinante Chinguetti, la “biblioteca del deserto”, che proprio in mezzo al grande mare di sabbia custodisce, da secoli, il più prezioso patrimonio di manoscritti con cui ci viene tramandato il sapere storico e culturale delle civiltà sahariane, fino a Guelb el Richat, “l’occhio del Sahara” come viene denominato in gergo.

Un’accurata assistenza verrà dedicata alle moto quotidianamente attraverso la professionalità del nostro meccanico Solarys e qualora lo si desideri, è possibile portare la propria moto concordando il trasporto con l’organizzazione.

L’esperienza è a numero chiuso per ragioni logistiche e di sicurezza, massimo 10 piloti e 10 accompagnatori nel periodo dal 28 ottobre al 18 novembre 2018.

Per saperne di più, scrivete una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure chiamate

3294587281 Orietta, 3938839969 Franco oppure 3477245611 Andrea.

Il Solarys siamo noi………..

mauritania deserto

Stampa Email

TEAM SOLARYS AGLI ASSOLUTI D’ITALIA

Buone prestazioni agli Assoluti d ‘Italia Enduro per Staccioli 13° e Segantini 16° a Sanremo (IM).

Incoraggiante performance per il Team Solarys di Castiglion Fiorentino che domenica 25 marzo nella città dei fiori e della musica italiana; Sanremo, ha schierato due giovani alfieri seguiti dal team manager Franco Guerrini che ha ben preparato due ottime Husqvarna da 250 cc. a 4 tempi condotte da Lorenzo Staccioli#4 del Motoclub Costa Etrusca e Matteo Segantini#81 del Motoclub Castiglion Fiorentino Fabrizio Meoni, che si sono classificati rispettivamente al 13° e 16° posto nella classifica Junior, da segnalare in particolare Lorenzo che sale in classifica e attualmente occupa la 11a posizione nella generale dopo due prove disputate.

E’ stata una gara molto selettiva con un parterre di tutto rispetto che ha visto primeggiare Matteo Cavallo davvero a suo agio sulle “mule” liguri, davanti ad uno scatenato Verona così come i bravi Pavoni, Facchetti e Spandre, molto spettacolari e performanti nella guida che rendevano complicato poterli anche solo avvicinare. Tuttavia i nostri bravi e diligenti piloti non si sono risparmiati e dopo aver dato il massimo, si sono detti molto soddisfatti per l’andamento della prova anche se il rammarico per entrambi è di aver commesso qualche errore di troppo che non ha concesso loro di potersi affermare in maniera differente ai già buoni risultati conseguiti. Tutto allenamento che contribuisce sicuramente alla formazione dei due atleti toscani che nella prossima tappa in casa, a Castiglion Fiorentino promettono di mostrare tutto la loro grinta dinnanzi al pubblico di casa nel tentativo di reagalare e regalarsi visibilità e buoni risultati al nostro team presieduto da Margherita Kusmierczyk e coordinato nella parte tecnica da Franco Guerrini e Alessandro Ghezzi che incoraggiano i ragazzi incitandoli a fare sempre meglio.

Una gara d’altri tempi molto ben confezionata dagli organizzatori liguri che hanno proposto un percorso di 50 chilometri da percorre 4 volte e sul quale sono state approntate 3 prove speciali molto toste con profonde buche e scogli su ripidi sali scendi di cui una extreme-test sulla parte alta della zona ponentina e una lunga enduro-test da circa 6’30” di percorrenza tutta da guidare senza distrazioni, per approdare in seguito sulla spiaggia di Arma di taggia (IM) dove si è svolta la cross-test sulla sabbia mista a sassi insidiosi, flagellata da un forte vento di levante che ha sbuffato per tutta la giornata di gara.

Grande sorpresa la graditissima visita sul campo gara dei due “dakariani” Maurizio Gerini e Fausto Vignola, intervistati da Franco Iannone a più riprese, che non hanno voluto mancare all’importante appuntamento nazionale di enduro come spettatori, che si stanno preparando con sessioni intensive di allenamento in vista del prossimo impegno che li vedrà protagonisti; il Merzouga Rally in Marocco a metà del mese di aprile.

20180328 segantini assoluti a20180328 staccioli assoluti afoto by Giovanni Chillemi

Occhi puntati a questo punto sulla prossima tappa della stagione 2018 a Castiglion Fiorentino (AR) nei pressi del quartier generale del Team Solarys Racing, dove il 6 e 7 aprile prossimo si disputerà il round numero 3 del Campionato e dove siamo certi non mancherà lo spettacolo al quale suiamo ormai abituati nelle ruote artigliate.

Classifica Finale Classe Junior

1 CAVALLO Matteo JU TRIAL DAVID FORNAROLI BETA 300 2T
1 VERONA Andrea JU LA MARCA TREVIGIANA TM 250 4T
2 PAVONI Matteo JU LUMEZZANE KTM 300 2T
3 FACCHETTI Emanuele JU PAVIA HONDA 250 4T
4 SPANDRE Mirko JU SEBINO SHERCO 300 2T
5 ARESI Federico JU PAVIA KTM 300 2T
13 STACCIOLI Lorenzo JU SOLARYS RACING- Mc Costa Etrusca HUSQVARNA 250 4T
16 SEGANTINI Matteo JU SOLARYS RACING- Mc Castiglion F. HUSQVARNA 250 4T

foto by Giovanni Chillemi

Stampa Email

SOLARYS PARTY DAKAR 2018

Al grido di “IL SOLARYS SIAMO NOI !! “ si è svolta la grande festa in onore dei Dakariani del Team Solarys Maurizio GERINI e Fausto VIGNOLA al quartier generale di Castiglion Fiorentino, sede del reparto corse e concessionaria Husqvarna, alla presenza della dirigenza al completo; Franco Guerrini, Alessandro Ghezzi, Abramo Mariottini e Stefano Marini con la presidente Margherita Kusmierczyk intervistata da Franco Iannone che ha animato la presentazione, tutti molto soddisfatti per il passo in avanti effettuato dal team castiglionese nella scorsa stagione e per questa importante kermesse internazionale; la Dakar 2018 del 40° anniversario, che ha portato alla luce della ribalta il Solarys Racing.

dakar18 party 02

In compagnia di molti amici, sostenitori e alcuni dei preziosissimi sponsor che hanno creduto e continueranno a credere nel progetto Solarys come Husqvarna, Just1, Fabianelli, Menci, Baldetti, LPM, Comec, Zone Creativa, TUA Assicurazioni, Shaula Viaggi, tra gli altri, si è potuto godere delle suggestive immagini foto e video, raccolte durante la massacrante gara in Sudamerica e riproposte sul maxi schermo montato presso la coloratissima officina, con i racconti e i particolari dell’avventura vissuta dai due rider che, visibilmente emozionati, si sono prodigati nel rilascio di vari autografi sui poster realizzati appositamente per l’evento a margine dell’intervista sul palco.

Anche il sindaco di Castiglion Fiorentino Mario Agnelli e il suo assessore allo sport Sauro Bartolini hanno usato parole di gratitudine nei confronti della spedizione Solarys, per aver contribuito a riportare il nome della bellissima città aretina fuori confine come già fece in passato l’indimenticato Campione Fabrizio Meoni.

Erano presenti anche diversi piloti del team impegnati nei vari campionati nazionali cross, enduro motorally e rally raid; nel Motocross Junior il giovanissimo siculo Gaetano Cassibba, vera promessa nazionale che insieme a Giorgia Blasigh, assente per influenza, rappresentano il futuro e la continuità dell’ambizioso progetto che parteciperanno al Campionato Italiano Cross Junior, Riccardo Righi e Andrea Zanotti con i meccanici Andrea Filice e Andrea Marando all’italiano Cross, Matteo Segantini, Lorenzo Staccioli, Daniele Tellini che prenderanno parte al Campionato nazionale Enduro nelle varie fasi e poi il pilota di casa Paolo Lucci insieme al veneto Luigi Martellozzo in compagnia dei festeggiati Maurizio Gerini e Fausto Vignola che saranno presenti al Campionato Italiano Motorally con Lucci all’Hellas Rally in Grecia e la coppia Gerini-Vignola che oltre alla Dakar  2019 gareggeranno al Merzouga Rally e il Panafrica in Marocco, presente anche il bravissimo meccanico Walter Piani.

dakar18 partydakar18 partydakar18 partydakar18 partydakar18 party

Franco Guerrini e Alessandro Ghezzi hanno incoraggiato tutti i piloti presenti illustrando l’intensa stagione 2018 già iniziata alla grande, con l’auspicio di poter incrementare ulteriormente i buoni risultati ottenuti sottolineando l’impegno profuso e la grinta ormai diventata un vero e proprio “marchio di fabbrica” del Solarys Racing.

Un ricco buffet con specialità enogastronomiche locali e una bellissima torta, hanno deliziato i palati di tutti i partecipanti che si sono anche contesi una lotteria a premi con primo premio un casco off Just1, il cui ricavato è stato interamente devoluto all’associazione benefica "Gli Occhi della Speranza - ONLUS”, nobile progetto umanitario sostenuto da Carlo Landucci fotografo del team.

Stampa Email

  • 01-lpmgroup
  • 02-comec
  • 03-zonecreative
  • 04-omb
  • 05-fabianelli
  • 06-menci
  • 07-cesmel
  • 08-baldini
  • 09-tua

  • 01-solarysmoto
  • 12-occhisperanza
  • 16-canella
  • 18-siscodesign
  • 20-just1
  • 34-hurly
  • 40-goldentyres
  • 41-shaula
  • 42-moretti

BettingY.com bonuses Mobile Sky Bet app.